chi siamo
in bottega attività culturali cittadini scuole e associazioni aziende e PA
 

Legumi Equi e Solidali
Semi nutrienti per un futuro sostenibile

Il 2016 è l'Anno Internazionale dei Legumi, dichiarato dalla FAO e dall'ONU.
Festeggialo con noi. Scopri di più

Fagioli
Di fagioli ne esistono svariate qualità, sono dei legumi una inestimabile fonte di proteine vegetali, fibre e carboidrati e in alcuni casi anche di ottimi grassi (soia).
Uniti ai cereali integrali possono tranquillamente sostituire la carne e lo sanno bene i vegetariani.
Sono in assoluto i vegetali con più ferro , inoltre grazie all’alta presenza di fibre sono amici dell’intestino, hanno un grande potere saziante e tengono a bada la glicemia.


Fagioli Allegri
Chiamati allegri perchè di varia colorazione: arancione, rosso, marrone.

Sono originari dell'Asia centrale e si coltivano in climi tropicali e subtropicali.
Sono acclimatati in Ecuador da lunghissimo tempo.
Fagioli Bayo si chiamano così perché sono di color crema. E crema, in gergo popolare, si dice bayo.
Quello Bayo é originario proprio dell’America del Sud, si adatta bene in climi subtropicali e di bassa montagna; é una coltivazione tradizionale per eccellenza in Ecuador.

Fagioli Neri sono coltivati in Ecuador nella Valle del Chota e di Manduriacos nel nord dell'Ecuador.
I fagioli neri sono molto diffusi in Latino America per la loro consistenza e sapore nocciolato e pastoso. Ideali per zuppe e abbinamento con carni, cipolla e riso.

 
I fagioli Allegri e Bayo provengono dalla Valle di Manduriacos nel Nord est del paese. Qui 600 famiglie di 14 comunità meticce e afro ecuadoriane coltivano ed essicano fagioli a circa 1000 metri di altitutine.
Sono coltivati in piccoli appezzamenti dalle famiglie. Sono prodotti e confezionati in Ecuador da CTVG (Corporaciòn Talleres del Gran Valle - Manduriacos) ed esportati tramite Camari. La corporacion Talleres del Gran Valle lavora dal 1998 per preservare il patrimonio naturale della zona, tra le più ricche di biodiversità, per sostenere gli agricoltori nella produzione, garantendo supporto tecnico, fornendo uno sbocco alternativo rispetto agli intermediari locali.
Camari è l'organizzazione che cura la commercializzazione e l'esportazione dei prodotti per conto dell'Organizzazione Non Governativa FEPP (Fondo Ecuadoriano Populorum Progressio). Nata all'inizio degli anni '80è
impegnata socialmente con le realtà di base e gestisce le tiendas campesinas, una rete di negozi popolari.

Approfondimenti e ricette

"Cade a Fagiolo": il re dei legumi si presenta su Il Circolo del cibo Altromercato >>
 

Le lenticchie BIO sono ricche di proteine, calcio e ferro. Si tratta dei legumi più facilmente digeribili, soprattutto nella variante rossa decorticata. Sono anche ricche di fibre che contribuiscono al corretto e regolare funzionamento dell'intestino.

Facili da cucinare non necessitano di ammollo.

Queste lenticchie sono di varietà scura e non decorticate. Sono coltivate sulle colline umbro-marchigiane con metodo biologico da agricoltori soci della cooperativa Gino Girolomoni.

La cicerchia è un legume tipico della tradizione contadina, per anni elemento di base della dieta Mediterranea.

Ha origine molto antica, tuttavia nel tempo la produzione si è progressivamente ridotta, fino quasi a scomparire.
Libera Terra
riporta questo legume antico sulla nostre tavole.

Le cicerchie di Libera Terra sono ideali per piatti semplici e nutrienti visto l’alto contenuto di calcio e fosforo.

 

I ceci interi BIO arrivano dalle colline umbro – marchigiane.Sono coltivati da un socio della Gino Girolomoni cooperativa agricola, impegnata nella coltivazione biologica e nel recupero di coltivazioni e di territori abbandonati. Vengono piantati in alternanza ai cereali per garantire le rotazione delle colture ed evitare l’impoverimento del terreno e sono raccolti durante l’estate.

I ceci sono un alimento ad alto contenuto di fibre. Per il loro contenuto proteico, possono rappresentare una valida alternativa al secondo piatto a base di carne o di pesce o di uova o di formaggio. Ma possono essere consumati anche come primo piatto, uniti a pasta o riso.
     
Questi Ceci lessati BIO si caratterizzano per la una pezzatura piccola, morbida e fragrante nel gusto, ideale per la preparazione di zuppe e minestre o da aggiungere ad insalate e altri contorni. Sono cotti a vapore con la sola aggiunta di acqua e sale marino.
Il cece Libera Terra ha un alto contenuto di amido e sali minerali grazie alle particolari proprietà dei terreni dove viene coltivato con metodo biologico certificato con esclusiva concimazione organica e in rotazione con grano duro, ortive, foraggere. Sono cotti a vapore con la sola aggiunta di acqua e sale marino
Preparato per zuppa con orzo perlato, lenticchie rosse e fagioli allegri.
 
Una miscela da gustare da sola, aggiungendo un filo d’olio e spezie, oppure come base per primi piatti caldi e zuppe, piatti freddi e insalate.

Offre un buon apporto di fibre e dà origine a un piatto completo grazie alla combinazione di cereali e legumi

La precottura a vapore permette di ridurre i tempi di preparazione mantenendo intatte le proprietà nutritive.

Crema di legumi.
Questa farina di legumi precotti (ceci, lenticchie e fagioli) è particolarmente adatta per la preparazione di creme, puree e vellutate o come addensante nelle minestre e zuppe.
 
E’ ricca in fibre ed è particolarmente indicata in diete vegane e vegetariane, dove le proteine animali sono escluse.


 

 

 


La FAO dichiara
il 2016 Anno
Internazionale dei legumi

"I legumi sono una fonte economica, gustosa e molto nutriente di proteine ​​e micronutrienti vitali che può essere di grande beneficio per la salute e i mezzi di sussistenza delle persone, soprattutto nei paesi in via di sviluppo. 
Questo è stato il messaggio dell'ONU in occasione del lancio dell'Anno Internazionale dei Legumi 2016,

I legumi sono importanti coltivazioni per la sicurezza alimentare di una grande percentuale della popolazione mondiale, in particolare in America Latina, in Africa e in Asia, dove sono parte delle diete tradizionali e spesso coltivati dai piccoli agricoltori", ha affermato il Direttore Generale della FAO, José Graziano da Silva.

"Per secoli sono stati una parte essenziale delle diete umane", ha aggiunto. "Tuttavia, il loro valore nutrizionale non viene generalmente riconosciuto ed è spesso sottovalutato".

"I legumi possono contribuire in modo significativo ad affrontare la fame, la sicurezza alimentare, la malnutrizione, le sfide ambientali e la salute umana", ha affermato a sua volta il Segretario Generale dell'ONU, Ban Ki-moon, in una dichiarazione letta alla cerimonia di lancio.

Con lo slogan "semi nutrienti per un futuro sostenibile", l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dichiarato il 2016 l'Anno Internazionale dei legumi per fare opera di sensibilizzazione e aumentare la consapevolezza dei molti vantaggi dei legumi, incrementarne la produzione e il commercio, e incoraggiare utilizzi nuovi e più intelligenti lungo tutta la catena alimentare.

 
   
Il SANDALO bottega del commercio equo e solidale
Corso Italia, 58 angolo Vicolo Santa Marta, Saronno (VA) Tel 02 96280295 e-mail: bottega@ilsandalo.eu
Top